Ipse Scripsit: Non è successo niente

di Marcello Donativi | 21 maggio 2010 | Archiviato in Ipse Scripsit

Ipse Scripsit

“…ci sono quattro ingegneri su una macchina e la macchina all’improviso si ferma. Allora, l’ingegnere meccanico dice “E’ senz’altro il carburatore, si capiva benissimo dal rumore”, e l’ingegnere chimico dice “No, è la benzina, quando abbiamo fatto benzina, quello ci ha fregati”, l’ingegnere elettronico dice “No, scusate, ma non ci sono dubbi, è un problema di centralina, è un chip che è saltato. L’ingegnere informatico sta un po’ in silenzio e poi fa: “Proviamo a uscire e poi rientrare”.”

Tiziano Sclavi, Non è successo niente

   
   
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter