Il pensiero di Giacomo Leopardi – Giovanni Gentile

Il pensiero di Giacomo Leopardi

Può Giacomo Leopardi considerarsi un filosofo? O essere un poeta contrasta per sua natura con l’adozione di un pensiero sistematico? In questa raccolta di scritti, curata dallo stesso autore e che abbraccia quasi un trentennio, Giovanni Gentile affronta la figura del poeta di Recanati dal punto di vista del filosofo, chiedendosi a più riprese dove finisce lo scrittore e dove inizia il pensatore. Un’occasione in più per accostarsi a un autore che, come diceva il De Sanctis in un passo più volte qui citato, “produce l’effetto contrario a quello che si propone. Non crede al progresso, e te lo fa desiderare: non crede alla libertà, e te la fa amare”.
 


Giovanni Gentile (1875-1944) filosofo, storico e uomo politico autore dell’omonima riforma del sistema scolastico, è stata una delle personalità più in vista della cultura del ventennio fascista. Dopo aver ricoperto numerosi incarichi universitari e politici, fu ucciso a Firenze nel 1944 da un commando di partigiani dei GAP.


ALTRE OPERE DI GIOVANNI GENTILE
________

Autore: Giovanni Gentile
Titolo: Il pensiero di Giacomo Leopardi
Collana: Articolo 25
Isbn: 978-88-96576-69-4
Pagine: 224
Copertina: morbida
Prezzo: € 15
Isbn ebook: 978-88-96576-70-0
Prezzo ebook: € 4,99

Amazon Acquista copia cartacea
.su Amazon

Kindle Acquista ebook per Kindle
.su Amazon

Google Play Acquista ebook in ePub
.su Google Play