Gaspard Gourgaud
La battaglia di Waterloo

La battaglia di Waterloo

Waterloo: un nome diventato leggenda, simbolo di un evento storico tale da cambiare il destino dell’Europa. Fiumi di inchiostro sono stati spesi sulla battaglia e in questo mare spiccano le memorie dei testimoni oculari. Il generale Gourgaud apparteneva alla cerchia dei più stretti collaboratori di Napoleone, a lui fedele al punto da essergli accanto fino alla fine della battaglia e seguirlo nell’esilio a Sant’Elena. Durante il soggiorno forzato sull’isola africana, mise assieme i ricordi dell’imperatore e i suoi propri per ricostruire la sfortunata campagna del 1815. Integrato al ritorno in Europa con i dati raccolti da un gran numero di protagonisti, La battaglia di Waterloo è allo stesso tempo una minuziosa ricostruzione della campagna bellica e una fiera difesa dell’onore militare francese.

______________

Dalla prefazione:

[Gourgaud] era troppo innamorato del suo Imperatore per ammettere che, nel momento cruciale, avesse commesso degli errori. Nel suo racconto, dunque, le forze militari francesi sono del tutto efficienti e bastevoli a vincere la guerra e Napoleone ha sempre preso le decisioni corrette. Semmai sono stati alcuni fedelissimi del generale a venire meno, su tutti Grouchy, con la sua incapacità di impedire il ricongiungimento degli eserciti inglese e prussiano, e Ney, con il suo sconsiderato utilizzo della cavalleria.

LEGGI L’INTERA PREFAZIONE

Gaspard Gourgaud (1783 – 1852), ufficiale di artiglieria, partecipò alla maggior parte delle battaglie napoleoniche. Nominato aiutante di campo dell’imperatore, fu con lui a Sant’Elena e negli anni successivi si prodigò per preservarne e difenderne la memoria.

Autore: Gaspar Gourgaud
Titolo: La battaglia di Waterloo
Collana: Pillole per la memoria
Isbn: 978-88-32091-56-4
Pagine: 165
Copertina: morbida
Prezzo: € 18
Isbn ebook: 978-88-32091-57-1
Prezzo ebook: € 5,99

Amazon Acquista copia cartacea
.su Amazon

Kindle Acquista ebook per Kindle
.su Amazon

Kobo Acquista ebook in ePub
.su Kobo.com